top of page

Perchè affidarsi a un'Assistente Virtuale? Te lo spiego in 10 punti!

Sei un/una libero/a professionista?

Hai una tua azienda di piccole/medie dimensioni o una start up?


Sai che una figura come quella dell'Assistente Virtuale

potrebbe affiancarti nella gestione delle tue attività?


Saprai benissimo quanto conti gestire nel miglior modo possibile il proprio tempo ed eventualmente quello dei propri collaboratori nello svolgimento di ogni attività.


Siamo costantemente alle prese con la gestione di email, telefonate, di attività di routine che talvolta detestiamo, di lavori che non sempre rientrano nelle nostre corde, di “scartoffie”.


Ci affidiamo alle “to do list” per segnare tutto quello di cui vorremmo occuparci, ma l’imprevisto è sempre in agguato e pronto a rimescolare le priorità. Le giornate a volte sembra non bastino, ci ritroviamo a pensare che le ore scorrano troppo velocemente e che avremmo bisogno di altro tempo per non andare oltre le tempistiche che ci siamo imposti.


Capita anche a te?


Come gestire allora il tutto senza rischiare di impantanarsi?


Chiedere aiuto risolverebbe di gran lunga queste difficoltà, ma non sempre si ha la possibilità di assumere una nuova risorsa o di poter garantire a quest’ultima una continuità e una sicurezza che di questi tempi sarebbe preziosa come l'oro … o la benzina, visto il periodo 😱


Eccoti allora i 10 motivi per cui potrebbe valer la pena avviare una collaborazione con un’Assistente Virtuale, e quali ritengo i miei personali punti di forza:

  1. sono una libera professionista abituata a lavorare per obiettivi e per priorità;

  2. in quanto imprenditrice, conosco le dinamiche dell’attività imprenditoriale, “ci metto la faccia” e ho molto interesse affinché la collaborazione generi i migliori risultati possibili e, perché no, sia anche duratura;

  3. come libera professionista, prendo a cuore le tue attività gestendole come fossero mie, con la stessa precisione, puntualità, dedizione e professionalità;

  4. ti permetterò di riprendere in mano il tuo tempo così da poterti dedicare al tuo business o ad altro;

  5. non dovrai assumermi come dipendente, di conseguenza non saranno a tuo carico malattie, permessi, ferie, TFR, congedi. Pagherai esattamente le ore impiegate per lo svolgimento delle attività. Questo ti permetterà un notevole risparmio economico;

  6. il mio lavoro è basato sulla flessibilità, mi adatterò alle esigenze e alle novità legate alla tua attività. Potrai affidarti a me per la gestione di un sovraccarico di lavoro, per gestire solo un progetto one shot (di breve o lungo periodo) e/o per delegare le attività di routine o meno che ti rubano tempo;

  7. sono propositiva e ho come obiettivo quello di offrire soluzioni ai tuoi problemi. Non mi limito allo svolgimento delle attività ma studio la soluzione ideale per te, partecipo attivamente all’incremento di valore del tuo business;

  8. potresti affidarti anche a più Assistenti Virtuali contemporaneamente, in base alle tue esigenze e alla nostra specializzazione;

  9. condividerò con te un regolare contratto (redatto dal mio avvocato) nel quale verranno espressamente indicati gli accordi di riservatezza, le tariffe, le attività oggetto della collaborazione, e riceverai fattura senza applicazione dell'IVA (ho aderito al regime forfettario che non la prevede);

  10. condividerò costantemente con te lo stato dei lavori per renderti partecipe sull’avanzamento dei lavori, e terrò monitorate le ore svolte.


Mi piace immaginare l’Assistente Virtuale come una sorta di prolungamento di noi stessi, il super potere a cui far affidamento quando ci si accorge di non aver abbastanza tempo per completare le proprie attività.


Adesso sai quali sono i vantaggi di una collaborazione con un’Assistente Virtuale !

Lascia un like se hai apprezzato l’articolo e commenta pure con le tue considerazioni.



57 visualizzazioni0 commenti
bottom of page